Nuovi pannolini lavabili in asilo nido

A Bologna è iniziata una nuova sperimentazione: l’uso dei pannolini lavabili. Per dare avvio alla sperimentazione, il Comune di Bologna sta cercando soggetti interessati alla coprogettazione del servizio, denominato “Cambio sostenibile”. Servizio che rientra nell’ambito delle attività volte all’educazione alla salute e alle pratiche per la riduzione dello spreco e dei rifiuti.meisje-kruipen_17-909080324 Con il progetto sperimentale si punta ad una “riduzione della produzione di rifiuti in particolare quelli non riciclabili come sono i classici pannolini ‘usa e getta’- recita l’avviso – con conseguente riduzione del biogas, il risparmio di materie prime e il mancato utilizzo di prodotti chimici”. Il progetto, poi, si pone l’obiettivo di una costante attenzione alla salute dei bambini, con particolare riferimento all’ottenimento di un comfort corporeo e l’igiene quotidiana. La sperimentazione nei nidi prenderà avvio con delle attività di formazione e orientamento, nonchè di coinvolgimento dei genitori. Del resto, “numerosi sono i vantaggi derivanti dall’utilizzo dei pannolini lavabili anche in famiglia”, si sottolinea nell’avviso: tra questi, anche un “drastico contenimento della spesa familiare”, visto che i pannolini di stoffa si lavano semplicemente e possono essere utilizzati per più bambini in famiglia.