Giochi di luce

I giochi di luce contribuiscono al raggiungimento di alcuni obbiettivi quali lo sviluppo dell’attività sensoriale visiva e lo sviluppo di competenze relative alla curiosità, all’esplorazione e l’incentivazione dello sviluppo del linguaggio. Si basa su un’interazione ludica che sfrutta azioni e situazioni inusuali per il bambino, unendo la narrazione e la drammatizzazione di una storia.
I giochi di luce sono un’ottima esperienza sensoriale per i bambini molto piccoli poiché toccano più aree dello sviluppo. Per l’educatore sono facilmente personalizzabili secondo il proprio stile educativo e secondo i feedback ricevuti da ciascun bambino. Per i bambini più grandi, grazie alla narrazione, è un’attività divertente, stimolante e molto apprezzata.
Un simpatico gioco da proporre ai bambini è quello proposto in seguito.

handy-la-torcia-di-manny-tuttofare-coloratoPer iniziare l’educatrice deve preparare una stanza sufficientemente in penombra e procurarsi una torcia elettrica che servirà per proiettare la luce sugli oggetti e creare gli aloni di luce. Una volta raggiunta l’atmosfera l’educatrice muoverà la torcia illuminando diversi elementi precedentemente procuratasi e inizierà a narrare una storia che sicuramente entusiasmerà e coinvolgerà i bambini. È importante che la stanza non sia completamente buia per non far perdere la concentrazione ai bambini e per non farli confondere con la stanza del sonno.